Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il nostro sito utilizza cookies, anche di terze parti. Clicca sul pulsante per accettare oppure leggi l'informativa completa.

Nasce a Oggiono (Lecco). All'età di 3 anni inizia a frequentare i corsi di ginnastica artistica, la passione e il talento la portano a gareggiare, all'età di 8 anni, a livello agonistico per la Società G.A.L. 76 (Lecco). L'amore per la danza, però sembra innata e all'età di 16 anni spinge Claudia ad avvicinarsi alla Danza. Inizia gli studi di Danza Modern-Jazz nella scuola del suo paese. Partecipa a Concorsi regionali vincendo premi speciali, che la portano a studiare in giro per l'Italia con Maestri di fama Nazionale e Internazionale. Nell'estate 2003 partecipando allo stage TV DANCE ESTATE a Praiano, viene notata dal Maestro, Coreografo Mvula Sungani, che le offre una borsa di studio della durata di tre mesi a Roma presso la sede della sua Compagnia, “La Maison de la dance”, dove studia danza classica con i Maestri Deny Ganio, Dominique Portier e Piero Martelletta. Nel gennaio del 2004 entra a tutti gli effetti nella CRDL Compagnia di Mvula Sungani, prende parte a tutte le produzioni teatrali esibendosi sui palcoscenici dei più importanti teatri d'Italia, Francia e Germania; a Gala di Danza Internazionale e trasmissioni televisive.

Nel 2009 lavora per la Compagnia Kataklò Athletic Dance Theatre di Giulia Staccioli, nella produzione UP, contemporaneamente perfezione le tecniche di Danza Aerea.

Nel 2010 collabora con la Compagnia ALTRADANZA per la produzione WORKING 4 danzando la prima creazione di Vito Cassano “Allo specchio”. Entra nel cast di HELL IN THE CAVE, spettacolo stanziale in scena nelle grotte di Castellana (BA), come acrobata, danzatrice e responsabile delle coreografie aeree formando nuovi acrobati aerei nel territorio pugliese che hanno rigenerato e rinforzato lo staff artistico ed acrobatico aereo di “Hell in the cave” e che tutt’oggi lavorano con la danza aerea in ambiti nazionali ed internazionali. Nel 2011 partecipa come co-interprete insieme a Vito Cassano al Premio GD’A Puglia 2011 con il progetto SETE, vincendo exequo il premio del pubblico. Contemporaneamente fonda, insieme a Vito Cassano, la Compagnia di Danza Aerea-Contemporanea Eleina D. Contemporaneamente inizia una collaborazione con la Compagnia
Resextensa di Bari, partecipando alla produzione “ Incantation” e “ Anima- Respiro del mediterraneo “ spettacolo vincitore del bando ARCHEO.S in scena nei siti archeologici del mediterraneo. Nel marzo 2012 prende parte alla produzione “Le Destin des Images “ con la Compagnia Harry Albert di Lyon (Francia) con cui tutt’oggi collabora. Nel settembre 2012 è nel cast dell’Opera lirica “ Il Don Giovanni” al Teatro Petruzzelli con la regia di Mario Martone, direttore d’orchestra Roberto Abbado e coreografie di Anna Redi. Vince il premio della critica al primo Concorso Internazionale di danza aerea EDC a Roma, classificandosi per partecipare alla finale del Concorso Internazionale di Hong Kong nella disciplina del “Tessuto”. In seguito partecipa, come acrobata e danzarice, al film prodotto dalla TITANUS s.r.l. “TRILUSSA” con Michele Placido, Monica Guerritore e Valentina Corti. Nel dicembre 2012, insieme a Vito Cassano con Eleina D., inizia una collaborazione con L'Accademia Kataklò di Giulia Staccioli, come docente di FUSION. Nel febbraio 2013 con la Compagnia ResExtensa, partecipa alla Cerimonia di apertura dei Mondiali di Sci Nordico, organizzato da Studio Festi con ideazione e regia di Monica Maimone, in diretta su RaiSport 1 dalla Piazza del Duomo di Trento. Come performer aerea partecipa al CALEDONIA SUMMER SHOW 2013 in onda su Italia Uno con Fiammetta Cicogna e Alfonso Signorini, regia di Roberto Cenci, corografia aerea Vito Cassano. Nel estate 2013 con la Compagnia Eleina D. in collaborazione con ZaMAgA Athletic Dancers, creano lo spettacolo aereo per il lancio del nuovo modello Alfa Romeo “4C”, in tourneè nelle più importanti Città d’Italia. Partecipa allo spettacolo “On the road”, progetto vincitore del bando 01/2013 indetto da G.Lan, Glocal art Network, con il sostegno della Regione Puglia e Bollenti Spiriti. Nel settembre 2013, con ZaMAgA Athletic Dancers e Compagnia Eleina D., partecipa alle cinque puntate del programma “La Macchina Perfetta” condotto da Camila Raznovich su DeASapere, canale SKY. Successivamente, con la Compagnia ResExtensa, partecipa a STARTUP - TARANTO, con la nuova produzione “QuintessenzE”.

Nel novembre 2013 partecipa alla finale internazionale del PPS Aerial Performance Tournament 2013, Sheung Wan Civic Center - Hong Kong, rappresentando l’Italia nella categoria silk (tessuto), vincendo:
- Best Costum (miglior costume);
- Best Showgirl (premio della critica);
- Professional Silks Champion (prima classificata categoria tessuto);
- Ultimate Champion (prima classificata assoluta).
Dal dicembre 2013 e per la stagione 2014 con Kataklò Athletic Dance Theatre di Giulia Staccioli, prende parte alla produzione “PUZZLE”, per il tour in: Italia, Olanda, Brasile, Turchia.
Partecipa con una coreografia di Vito Cassano al “ Capodanno Romano “ Rome Sweet Home “, con un progetto ideato da Patrizia Salvatori. Per tutto l’anno accademico 2013/2014 insegna presso L’Accademia Kataklò di Milano TECNICA AEREA per il corso K.P.C., rivolto agli insegnanti, docenti e istruttori. Nel giugno 2014 danza le coreografie di Vito Cassano in “FramMenti”, studio presentato con la Compagnia Eleina D. allo Stage Internazionale World Dance Movement a Castellana Grotte (BA).
“FramMenti” viene performato a Gioia Del Colle e all’Apulia Fringe Festival ad Andria.

Nel 2014 prende in gestione le coreografie aeree dello spettacolo “Hell in the Cave”.
Viene scelta dal registra “Sergio Rubini” per rappresentare il Miracolo di San Nicola, Natale a Bari